Le Cronache Lucane

MMFI IN PREGHIERA CON 80 PAESI DEL MONDO

Il Gruppo “Pastorelli Santi Francesco e Giacinta MMFİ sede di Rapone“, domenica 18 ottobre si sono uniti a tutti i bambini di 80 paesi di ogni continente recitando il Santo Rosario per la pace e la fine della pandemia. In chiesa Madre ore 17:00 a Rapone tantissima la partecipazione.

“Anche Papa Francesco ha invitato ad unirsi in preghiera con la la Fondazione Pontificia “Aiuto alla Chiesa che soffre”, che intende unire i piccoli di tutto il mondo nel pregare la Madonna e chiederne l’intercessione alla Chiesa che soffre e la fine della pandemia. Potevano partecipare all’iniziativa scuole, asili, gruppi di catechismo, comunità parrocchiali, famiglie, registrandosi al sito www.millionkidspraying.orgspiega la referente Vita De Luca.

“Il Movimento Messaggio di Fatima Italia sede di Rapone “è stato presente a questa iniziativa con tanti bambini e genitori, una bella risposta positiva alla chiamata della Chiesa che soffre. Al termine del Santo Rosario tutti ci siamo Consacrati al Cuore Immacolato di Maria. Un grazie speciale lo rivolgiamo ai bambini per la loro perseveranza premiata da Papa Francesco l’anno scorso in piazza San Pietro, la vostra referente Vita”.

Le Cronache Lucane
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: