Le Cronache Lucane

FABIO EMANUELE SI AGGIUDICA LA 3ª GARA DEL CAMPIONATO ITALIANO SLALOM 2020

 

1º ASSOLUTO FABIO EMANUELE
FABIO EMANUELE alla 1ª prova Campionato Italiano Slalom RAPOLLA ~ MELFI

 

https://www.facebook.com/acipocket/videos/250026186152303/?vh=e

Slalom: MIMMO Ingardia 2° ASSOLUTO traina i siciliani ai “Trulli” 

Mimmo Ingardia
“Mimmo” Ingardia (Ghipard-Suzuki) allo Slalom dei Trulli (foto Marino)

Slalom dei Trulli: i risultati

Nello “Slalom dei Trulli”, disputatosi oggi in provincia di Bari (lungo la strada che collega Monopoli ad Alberobello), terza prova del Campionato Italiano della specialità, il mazarese “Mimmo” Ingardia(Ghipard-Suzuki) si è piazzato al 2° posto assoluto – e primo fra le monoposto con altri quattro piloti siciliani alle sue spalle – dietro solo al plurititolato Fabio Emanuele e davanti al campano Venanzio.
Ingardia, portacolori della “Trapani Corse” ha bissato il piazzamento della seconda delle tre manche e migliorato il 3° posto della prima.

Sulla sua scia il mazarese Giuseppe Giammetta (Gloria B4), che dal 2° posto iniziale è scivolato al 4° tempo confermato in chiusura. Il suo risultato è però sub-judice perché la Gloria spinta da un Suzuki 1000 è andata in verifica tecnica. Nella graduatoria della E2SS dietro il primo dei piloti della messinese “TM Racing” (sodalizio Campione in carica) segue il saccense Nino Di Matteo (Gloria Cf8) 11° nell’assoluta (era risultato 8° e 7° nelle due precedenti salite).

Costretto al ritiro nella manche di ricognizione il Campione Italiano in carica, Michele Puglisi che prima dei “Trulli” era terzo nella classifica tricolore assoluta in ex-aequo con Vinaccia e dietro a Venanzioed Emanuele che con il risultato di oggi staccano il catanese. Fermato da noie al motore della sua Radical Sr4

Il calendario prevede però adesso un trittico di prove in Sicilia (Rocca di Novara il 27 settembre, Agro Ericino 4 ottobre, Torregrotta Roccavaldina (18/10), prima del gran finale a Massa Lubrense nella prima domenica di novembre.

Calendario che potrà risultare favorevole anche all’altro pilota della TM, il saccense Ignazio Bonaviris, oggi 2° in Gruppo N (miglior tempo nella terza manche) con la Peugeot 106/1.6 16V, ma che resta al comando della classifica provvisoria del tricolore “Conduttori” (dove si sommano i risultati di gruppo e classe)

Bonavirs
Ignazio Bonaviris (Peugeot 106/1.6 16V gruppo N). Foto: Manuel Marino

Gara positiva anche per la palermitana Enza Allotta (Fiat 126 Special/RO Racing)

già tricolore femminile nel 2018 e che sta nuovamente inseguendo il titolo

https://www.facebook.com/107571340910606/posts/166641198336953/?vh=e&d=n

Fra le “Bicilindriche” (tutti su Fiat 500 in configurazione gruppo 5) successo del catanese Giuseppe Marcellino e con lui sul podio è salito anche  posto per Giorgio Caschetto  e 7° per Giuseppe Noto

Fra i piazzamenti da segnalare quello del pilota della “Catania Corse” Giovanni Puglisi (zio del Campione Italiano, Michele), 3° di gruppo in RSP con la Peugeot 106/1.6

LA PREMIAZIONE

https://www.facebook.com/acipocket/videos/448206196136808/?vh=e&d=n

***

Le Cronache Lucane
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: