Le Cronache Lucane

PESCOPAGANO, TRADIZIONE CALCISTICA VENTENNALE


La squadra di calcio di Pescopagano nella piazza principale del paese del Marmo-Platano ha festeggiato la vittoria del torneo di Seconda Categoria e i 20 anni di attività̀ interrotta.

«Nella numerologia ortodossa il 20 è il simbolo dei rapporti e delle relazioni: sensibilità̀ e consapevolezza, sostegno al prossimo, oltre che dimostrazione di amicizia e comprensione -scrivono da Pescopagano- Non poteva esserci un numero più̀ giusto per descrivere l’elevato grado di intimità̀ e partecipazione che Pescopagano vive con la sua squadra di calcio e il fatto che proprio nel 2020 ricorre l’anniversario dei 20 anni di attività̀ ininterrotta nei campionati dilettantistici lucani, appare ancora più̀ significativo e in qualche modo suggestivo».

Oltre alla cerimonia di premiazione e mostra fotografica del Pescopagano Calcio, la serata è stata allietata dalla cover band di Vasco Rossi “Corte del Blasco” per ricordare due ragazzi che hanno lasciato la comunità pescopaganese troppo presto ma che sono stati parte importante per il progetto calcistico che da qualche anno va avanti nel centro del Marmo Platano. Un momento per ricordare insieme quello che è stato, a livello calcistico e non, e per portare avanti una tradizione calcistica che va avanti dal 1926. L’evento si è svolto secondo le normative anti-Covid vigenti.

Le Cronache Lucane
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: