Le Cronache Lucane

SOMMA, PRESIDENTE CONFINDUSTRIA BASILICATA


E’ Francesco Somma il candidato designato alla Presidenza di Confindustria Basilicata. Gli imprenditori associati dei vari comparti produttivi hanno indicato il suo nome per la guida della Confederazione degli imprenditori lucani per il quadriennio 2020-2024. Il risultato è emerso dalla relazione della Commissione di Designazione presentata e approvata oggi dal Consiglio Generale di Confindustria Basilicata, che, tramite voto telematico, ha espresso favore unanime alla proposta di candidatura. L’indicazione è arrivata in maniera chiara e inequivocabile nel corso dall’attività di ascolto della base associativa che, per settimane, ha impegnato la Commissione di designazione sul territorio regionale e che ha fatto registrare una partecipazione da record.
Il passaggio di consegne con l’attuale presidente Pasquale Lorusso avverrà nel corso dell’Assemblea Generale di giugno. Nelle prossime settimane, il presidente designato presenterà al Consiglio Generale programma e squadra di Presidenza.
Francesco Somma – attuale vice presidente di Confindustria Basilicata con delega al-la Politiche Energetiche e Ambientali e presidente della Impes Service Spa, azienda che costruisce e manutiene impianti elettrostrumentali industriali e civili con core business nel Power, Oil&Gas, e Facility Management – è stato indicato quale figura ideale per la Presidenza, in virtù della sua lunga e proficua esperienza associativa, le comprovate capacità imprenditoriali e manageriali, lo spessore morale e l’orientamento al sociale, le consolidate competenze tecnico specialistiche e il rilevante carisma.
Nato a Potenza nel 1967, Somma vanta un’importante storia imprenditoriale di fa-miglia e un’esperienza quasi trentennale maturata in diverse realtà produttive operanti in molteplici settori dell’economia regionale. Ha ricoperto l’incarico di Presi-dente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Potenza e di Confindustria Basilicata. E’ stato componente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Potenza e Vicepresidente di Confindustria Potenza. Dal 2016 ricopre la carica di Vicepresidente di Confindustria Basilicata, con delega alle Politiche energetiche e ambientali ed è componente del Gruppo Tecnico Energia di Confindustria.
«Sono onorato per la stima espressa e per il ruolo di grandissima responsabilità al quale sono stato designato, al servizio delle imprese lucane – ha dichiarato Somma – Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questo risultato, nonostante il momento di estrema difficoltà che stiamo vivendo. Sarò subito al lavoro per la definizione di un programma di sostegno alle nostre imprese e, in generale, all’economia lucana, che ci aiuti a superare gli elementi di criticità che espongono il nostro sistema produttivo a incertezze e fragilità, per di più acuite, nelle ultime settimane, dell’emergenza sanitaria in corso. Siamo già impegnati nella definizione di interventi per fronteggiare e limitare l’impatto sul nostro tessuto produttivo, consapevoli della necessità di lavorare in stretta sinergia con tutti gli stakeholders del territorio. Al termine della fase emergenziale, che ci auguriamo possa arrivare il prima possibile, la Basilicata dovrà farsi trovare pronta a guardare a nuovi orizzonti e compiere quel necessario cambio di passo che auspichiamo ormai da tempo. In proposito rivolgo un sincero ringraziamento al Presidente Lorusso e alla squadra di presidenza per il lavoro fruttuoso e condiviso svolto in questi anni che porteremo avanti, con la nuova squadra, con passione e profondo senso di responsabilità».

Le Cronache Lucane
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: