Le Cronache Lucane

SINDACO SCALISE IN ANCI NAZIONALE


Un curriculum di tutto rispetto che non accenna ad arrestarsi quello di Anna Maria Scalise, attualmente Vicepresidente Nazionale della Società Italiana Protezione Beni Culturali, docente di Lettere presso un Istituto di Scuola Secondaria di Potenza e Sindaco del Comune di Ruoti che in Basilicata ricopre ed ha rivestito anche in passato cariche importanti tra cui Commissario del Comitato Regionale Croce Rossa Italiana per tre anni, docente a contratto presso l’Università degli Studi della Basilicata in Storia medievale e Storia della Chiesa, docente di Diritto internazionale Umanitario per la Protezione dei Beni Culturali nelle Scuole Militari ed Accademie nominata a soli 36 anni Cavaliere della Repubblica per essersi distinta in azioni umanitarie, in ambito sociale e nella prima emergenza migranti in Basilicata gestendo il campo di prima accoglienza sotto l’egida del Ministero dell’Interno.  Nelle scorse ore, con una nota il Presidente dell’Anci Basilicata Salvatore Adduce, ha annunciato la nomina per Anna Maria Scalise, sindaca di Ruoti, a Rappresentante dell’Anci Basilicata in seno alla Commissione Anci Nazionale per le Politiche di Montagna. «Anna Maria Scalise -ha dichiarato il Presidente Anci Basilicata Adduce una delle giovani Sindache della nostra regione, ha dimostrato capacità amministrative, forza e creatività, caratteristiche comuni a tante giovani amministratrici lucane che servono in modo disinteressato la comunità. In una situazione particolarmente difficile all’inizio del suo mandato, ha affermato il valore dell’autonomia del Sindaco non facendosi condizionare da alcuno – ha terminato Adduce-augurandole- di poter continuare ad affermare i suoi valori anche con questa nuova e meritata carica». Non si è fatta attendere la risposta della stessa Scalise: «Ringrazio il Presidente dell’Anci regionale Basilicata e la Coordinatrice regionale ANCI piccoli comuni Felicetta Lorenzo, che hanno posto la loro fiducia in me proponendomi nella Consulta nazionale Anci per le politiche della montagna per i piccoli comuni- ha dichiarato con emozione- Una nomina che mi onora profondamente, e mi impegna a rispondere con i fatti alla fiducia accordatami. Sono certa che unitamente ai miei colleghi Sindaci, troveremo gli strumenti che consentiranno di vivere e saper vivere bene nelle aree montane e interne –ha concluso Scalise– Grazie anche a tutti i colleghi Sindaci lucani per l’incoraggiamento e per il supporto che sono certa non mi faranno mancare».

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Le Cronache Lucane
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: