Le Cronache Lucane

TIFOSI RIONERO IN CARCERE: È STATO AGGUATO


Ore di attesa dinanzi la Questura di Potenza per i parenti dei 24 tifosi della Vultur Rionero che saranno trasferiti in carcere a seguito dello scontro con i supporter del Melfi in cui ha perso la vita Fabio Tucciariello. Il 39enne è stato investito da una Fiat punto sulla quale viaggiavano tre tifosi del Melfi. L’autista è stato già arrestato con l’accusa provvisoria di omicidio. Il tragico episodio è avvenuto in un’area di servizio sulla statale 407 ‘Basentana’ in territorio di Vaglio di Basilicata. Ai tifosi della Vultur Rionero arrestati, stando alle prime indiscrezioni, gli inquirenti contesterebbero violenza privata, danneggiamento e lesioni aggravate. Secondo una prima ricostruzione, l’incrocio tra tifoserie non sarebbe stato casuale, ma ricercato da quelli della Vultur. Nel campionato di eccellenza il Melfi avrebbe dovuto giocare a Tolve, il Rionero a Brienza. I sostenitori del Melfi, suddivisi in più macchine, all’altezza di Vaglio avrebbero trovato la strada sbarrata dall’altra tifoseria. L’autista della Fiat Punto che ha investito Tucciariello vistosi bloccato nel mezzo di una situazione molto pericolosa avrebbe accelerato travolgendo così Tucciariello. Resta in prognosi riservata all’ospedale San Carlo di Potenza l’altro giovane tifoso ferito a seguito dell’impatto con la Punto. E’ stato operato per la riduzione delle fratture riportate ad un braccio e alla gamba destra

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Le Cronache Lucane
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: