Le Cronache Lucane

OPERATORI BALNEARI MARATEA


Si sono confrontati sul tema dell’estensione temporale delle concessioni demaniali marittime fino al 2033 i rappresentanti dell’associazione operatori balneari della costa di Maratea che hanno incontrato il capogruppo di Forza Italia Piro. Oggetto della discussione la delibera di Giunta n.155/2019 che proroga fino al 31/12/2020 la validità delle concessioni in essere.

Lamentata dal presidente dell’Associazione, Roberto Schettino, la mancanza di certezze sulla questione che impedisce agli operatori la programmazione imprenditoriale”.

Al termine dell’incontro, sollecitato dal sindaco di Maratea Stoppelli, Piro si è schierato a difesa dei balneari ed ha assicurato “che gli uffici regionali preposti forniranno risposte certe all’esito degli incontri nazionali dei prossimi giorni. Non farò mancare alle famiglia di tutti gli addetti del comparto – ha concluso – la vicinanza e la puntuale attenzione per la risoluzione della problematica che li riguarda”.

Le Cronache Lucane
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: