TARANTO, PICCHIA LA MOGLIE PER ANNI

Dopo una segnalazione, gli uomini della Questura di Taranto sono intervenuti nel bel mezzo di una furibonda lite in un appartamento del centro tra un uomo e una donna . Quando sono entrati nello stabile i poliziotti si sono trovati un uomo in evidente stato di agitazione e poco collaborativo, impedendo maldestramente l’ingresso in casa. Contestualmente la moglie in casa è stata preda di raptus cercando di lanciarsi dalla finestra e salvata dall’intervento degli stessi agenti.

Dalle prime dichiarazioni di moglie e figli, pare che tutto l’accaduto sia ennesima conseguenza dovuti ai continui maltrattamenti dell’uomo e che da anni, con il suo atteggiamento, ha creato un clima di terrore nell’ambito familiare. Emersi anche maltrattamenti pesanti nei confronti della donna, accompagnati spesso da aggressioni fisiche e percosse. Nell’episodio specifico e poco prima che i poliziotti intervenissero , a detta della donna, l’uomo l’aveva minacciata con un coltello da cucina. Fermato, l’uomo è stato denunciato e a suo carico è stato emesso un provvedimento di allontanamento urgente dalla casa familiare e il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla moglie.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: