IL BRIGANTAGGIO E LE DONNE


Briganti, donne coraggiose, ideali e sangue. Il docufilm dell’Avvocato Antonio Di Martino, “Il grande Brigantaggio tra il Vulture e l’Alta Irpinia”, è un’opera ispirata alle vicende che hanno interessato il Meridione al momento dell’Inità d’Italia e intende mostrare alle nuove generazioni il cuore pulsante del Sud Italia di fine Ottocento. Il docufilm è stato presentato presso l’Unitre di Muro Lucano. Centrale la figura di Filomena Pennacchio, protagonista femminile indiscussa del brigantaggio, compagna di Schiavone, amica di Sacchitiello e Crocco, fatta prigioniera, strappatole il figlio appena nato. Lei, protagonista di questa fase storica importante, la sua umanità, il suo altruismo che manifestò anche dopo gli anni di prigionia. Ci racconta di più lo stesso autore nell’intervista video. Tra i relatori della serata insieme all’autore anche il Professor Fiorentino Vecchiarelli, docente dell’Università di Catalogna e «Dignitario laico della Famiglia Pontificia» nonché Presidente della prestigiosa Accademia dei Dogliosi di Avellino.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: