Le Cronache Lucane

ARRESTATO CORRIERE ESPRESSO CON PISTOLA


A Manfredonia i carabinieri hanno arrestato un 38enne di Foggia con l’accusa di porto abusivo di un’arma clandestina. I militari, nel corso di un posto di controllo lungo la SS89, in direzione Foggia-Manfredonia all’altezza dell’abbazia di San Leonardo, hanno fermato un furgone di un ‘corriere espresso’ e notato che l’autista era particolarmente agitato, hanno approfondito l’ispezione. Durante la perquisizione i carabinieri hanno trovato, nascosta all’interno di un vano portaoggetti una pistola scacciacani, riproduzione di una Beretta, modificata per poter esplodere veri proiettili cal. 7,65, con sei cartucce nel serbatoio. I carabinieri stanno accertando se qualcuno a Vieste, dove era diretto il l corriere, stesse attendendo la consegna della pistola, ed eventualmente lo scopo per il quale era stata “ordinata”. L’arma verra’ portata al RIS di Roma per tutti gli esami di laboratorio del caso, che saranno utili a verificare, tra le altre cose, se sia gia’ stata o meno utilizzata nella commissione di qualche reato

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Le Cronache Lucane
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: